Un brunch al sapore di Primavera | Piccole Cose Imperfette
15764
post-template-default,single,single-post,postid-15764,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Un brunch al sapore di Primavera

La mise en place è una delle mie piccole ossessioni e quando riesco a combinarla con il brunch, altro mio grande amore, la felicità è doppia!
In questi giorni le temperature sono pungenti come nelle più grigie giornate d’inverno, il sole però inizia a splendere più vivace, i primi bulbi sbocciano in un arcobaleno di colori e ovviamente anche i negozi si riempiono di nuovi tovagliati fioriti e stoviglie che profumano già di primavera.
Nel tentativo (invano) di non cadere nella tentazione di una delle numerose newsletter che affollano la mia mail e comprare l’ennesimo piatto spaiato, ho deciso di creare dei sottopiatti colorati per dare un aspetto più brioso al brunch della domenica.
Sono bastati dei quadrati di legno (pescati nell’angolo degli scarti del Leroy Merlin), i miei colori acrilici preferiti e una vernice vetrificante trasparente per rendere il tutto impermeabile e facilmente lavabile.

Per questa prima  prova ho usato un rosa e un turchese che si abbinano perfettamente ai piattini in vetro trasparente e uno stile geometrico e irregolare, ma le possibilità sono infinite e non vedo l’ora di testarne di nuove 😉

SOUNDTRACK

“Golden Brown” The Stranglers

Tags:
No Comments

Post A Comment