Al via la stagione dei picnic! | Piccole Cose Imperfette
picnic, pasqua, piccole cose imperfette, tavola, mise en place
16003
post-template-default,single,single-post,postid-16003,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Al via la stagione dei picnic!

Inizia quel momento dell’anno in cui per me ogni occasione è buona per fare un picnic e di solito pasquetta è il giorno che inaugura la stagione. E anche se la primavera, almeno nelle mie zone, sembra tardare un po’, è meglio non farsi trovare impreparati nel caso spunti qualche timido raggio di sole .

Quello che amo particolarmente dei picnic non è solo il fatto di passare del tempo all’aria aperta (che già di per sé è una cosa favolosa), ma anche la parte dei preparativi. Non mi accontento quindi di un semplice panino avvolto nella stagnola e ho bisogno di appagare l’occhio con piccoli sandwich colorati, jar con insalate fredde e bibite in vetro bevute rigorosamente con cannucce di carta rigate.

Un filo di spago ed è tutta un’altra magia (foto via Pinterest)

Che sia una lunga domenica di relax in un bel parco, o magari anche in spiaggia, oppure che si tratti di una veloce pausa pranzo con un’amica, non importa. Bastano pochi accorgimenti per trasformare un banale pasto in un piacevole picnic.

Eccovi allora qualche spunto rubato qua e là per iniziare a pianificare le vostre pause all’aria aperta.

(foto via Pinterest)

Se siete alla ricerca di qualche idea semplice ma sfiziosa per preparare il vostro cesto, qui trovate delle ricette prese da alcuni tra i miei blog di cucina preferiti:
– hummus di ceci (The Bluebird Kitchen): è una ricetta semplicissima ed estremamente pratica da portarsi via e a me fa letteralmente impazzire!
– torta salata carciofi e cumino (GnamBox): la torta salata non può assolutamente mancare in un picnic! Se poi la preparate già in porzioni singole l’effetto finale sarà ancora più piacevole.
bento con tsunkune (Risoemiso): in fatto di pasti prêt-à-porter i giapponesi sono sicuramente tra i più esperti. Queste polpette di pollo sono praticissime e gustose anche fredde (in realtà all’interno del suo blog avrete semplicemente l’imbarazzo della scelta per preparare la vostra bento).

Ho trovato inoltre questo stupendo articolo di “Lovely Indeed” per trasformare la vostra bici in un perfetto kit da relax in spiaggia o ovunque vogliate arrivare pedalando. Con qualche piccolo accorgimento può essere perfetto anche per un picnic.

Tags:
No Comments

Post A Comment